EDITI

FOTO

NEWS & EVENTI

 AMICI DI GIANNI

LINK

HOME PAGE

SCRIVIMI

RUBRICHE

FILMATI

RACCONTI PER UN ANNO

CIAO, G

RUBRICHE

 

Trecentonovantasette parole compreso il titolo. In coda.

 

Dunque, riprendiamo dalla quota alla quale ci eravamo fermati ieri: mancava poco a trentotto.

Chi dice trentotto?

Trentotto qui, in prima fila!

Siamo a trentotto: trentotto e uno… trentotto e due…chi dice di più?

Trentanove!

Molto bene! Trentanove laggiù in fondo!

Allora, siamo arrivati a trentanove… nessun rialzo? Nessuno che dice quaranta?

Nessuno?

Eccolo lì: quaranta!

Grazie Signore!

Siamo solo a quaranta! Su, un piccolo sforzo! Qualcosa un po’ più di quaranta…

Quaranta e uno… quaranta e due… nessuno dice di più?

Quaranta e cinque la signora col cappellino!

Molto bene, molto bene…siamo gia à…

Quarantuno il signore con gli occhiali! Benissimo!

Chi dice di più? Davvero quarantuno è troppo poco, Signore e Signori!

Qualcuno che dica più di quarantuno…

Quarantuno e cinque! Sì, quarantuno e cinque sempre la signora col cappellino!

Siamo a quarantuno e cinque… nessuno dice di più?

Quarantadue!

Quarantadue qui davanti! Ottimamente!

Quarantadue… quarantadue… nessun rialzo rispetto a quarantadue?

Su, coraggio, ci siamo quasi…anche solo qualcosa più di quarantadue…

Quarantadue e due sempre il signore con gli occhiali!

Chi dice di più?

Come? Quarantadue e cinque? Sì, va bene, quarantadue e cinque laggiù in fondo…

Quarantadue e cinque, quarantadue e cinque… ci vogliamo fermare a quarantadue e cinque?

Molto bene, molto bene: quarantadue e sei per la Signora!

Nessuno dice di più?

Se nessuno dice di più aggiudichiamo a quarantadue e sei.

Aggiudichiamo?

Quarantadue e sei per la prima… quarantadue e sei per la seconda…

Aggiudicato!

Aggiudicato per quarantadue e sei alla signora col cappellino!

Complimenti signora, bella gara!

Che nome devo registrare?

Andrew G. Bowle, Peoria Illinois

Molto bene, grazie.

 

Bene Signore e Signori,  andiamo di nuovo ad aggiudicare, partendo sempre da quota trentasette.

Chi dice trentasette?

 

 

 

È deceduto stamani nell’Ospedale Generale di Peoria, Illinois,  Andrew Bowle, l’architetto di cinquantadue anni che  era stato tra i  primi a manifestare, alcuni giorni fa, i sintomi del morbo di origine sconosciuta che tiene in allarme le autorità sanitarie degli Stati Uniti.

La malattia, per la quale non si è ancora trovato un rimedio efficace, si manifesta con febbre  che diventa elevatissima in un paio di giorni, fino a provocare la morte per ipertermia.

Pare che una quindicina di persone, nel solo stato dell’Illinois, siano già state contagiate dallo strano morbo.

L’intera comunità scientifica internazionale è impegnata a fondo nella ricerca di un antidoto a quella che sembra poter diventare la nuova peste del ventunesimo secolo.