EDITI

FOTO

NEWS & EVENTI

 AMICI DI GIANNI

LINK

HOME PAGE

SCRIVIMI

RUBRICHE

FILMATI

RACCONTI PER UN ANNO

CIAO, G

RUBRICHE

 

 Duecentodiciannove parole, compreso il titolo. In coda

 

-         Il cane abbaia, la pecora bela, il gatto miagola e il leone ruggisce: il lupo?

-         Il lupo ulula.

-          Il maiale?

-         Grufola.

-          Sì. Il passero?

-         Cinguetta.

-         Bene. La rondine?

-         La rondine… garrisce.

-         L’elefante?

-         Barrisce.

-         Il cervo?

-         Il cervo… il cervo, il cervo… ah, sì: il cervo bramisce.

-         Esatto. E il tordo?

-         Il tordo?

-         Sì, il tordo.

-         Mah, non saprei…il tordo…

-         Risponda, prego.

-         Il tordo… ecco sì: il tordo fischia.

-         No, la risposta non è corretta. Mi dispiace, lei deve accomodarsi.

-         Ma, Signore,  io…

-         La prego di non discutere, Signor Neenia: la risposta non è corretta. Si accomodi, ho detto. Il prossimo, prego!

 

      -    Dunque, dicevamo…  la mucca muggisce, l’asino raglia, il cavallo nitrisce e la rana gracida.                                                                                            

            Il serpente?

-         Sibila.

-         Bene. Il pappagallo?

-         Squittisce.

-         Molto bene. La cicala?

-         La cicala frinisce.

-         Ottimo! E… il tordo?

-         Il tordo zirla!

-         Molto bene, molto bene. La risposta è esatta. Mi complimento, Lei ha superato la prova. Può andare, per ora. Riceverà molto presto una chiamata. Ancora complimenti, Signor…?

 

 

 


Il Signore disse a Noè: “Entra nell’arca tu e tutta la tua famiglia, poiché ti ho visto giusto dinanzi a me, in questa generazione.” (Genesi, 7-1)